Il Berghain di Berlino

Scritto da on aprile 14, 2018

 

Il Berghain di Berlino è ancora il miglior club underground del mondo:

Chiamatela retorica. Chiamatela ridondanza

Incattivitevi e parlate pure di banalità. Ma il Berghain di Berlino è ancora il miglior club underground del mondo. Ne abbiamo avuto la prova nel lungo weekend pasquale, dove la consueta maratona dal sabato sera al lunedì mattina è stata addirittura prolungata fino al martedì. Nulla al mondo è equiparabile a quello che avviene nel monolite beige di Friedrichshain angolo Kreuzberg. Anche per questo il divieto di fare foto e video rimane severo. Da appassionato cronista e reporter mi chiedo spesso chi sarà il fortunato che avrà l’onore di aprire le porte del Barghain al mondo. Un evento che potrebbe significare che siamo arrivati alla fine. Una fine spifferata da più finestre che al momento rimangono soltanto quelle dotate di tapparelle elettriche del Panorama Bar, aperte sapientemente a tratti nelle ore del giorno come a dimostrare che, nonostante tutto, là fuori c’è ancora della vita che scorre. All’orizzonte, il logo gigante della Mercedes gira ipnoticamente su se stesso in cima all’omonima arena che domina lo skyline visto dal Panorama Bar. Qual è il vero progresso, qual è la vera evoluzione? Il Berghain come rifugio post nucleare è una tesi che mi affascina non poco. 


Continua a leggere

Articolo precedente

drake


Miniatura
Current track
TITLE
ARTIST