L’Associazione culturale “RadioCanale7”, con il patrocinio della Provincia di Prato, del Comune di Prato e della Regione Toscana, all’interno della sua programmazione artistico-culturale 2019/2020, apre le iscrizioni al Concorso Letterario denominato “Racconti a quattro zampe”.

Nella visione degli organizzatori di questo concorso letterario nazionale c'è l'intento di promuovere scrittori che raccontino, da diversi punti di vista, il rapporto basato sulle forti emozioni e sugli importanti sentimenti che gli animali suscitano in tantissimi uomini e donne.

Scrivere racconti che abbiano coprotagonisti gli animali vuol dire provare a confrontarsi con delle creature che mettono la loro vita nelle nostre mani, che condividono parte della loro vita con noi mettendosi completamente a nostra disposizione, a volte nel senso letterale del termine se pensiamo agli animali allevati per la nostra alimentazione, oppure addestrati perché ci affianchino nel nostro lavoro.

"A noi piacerebbe che nei racconti inviati al concorso “Racconti a quattro zampe" si possa percepire tutta la passione che si crea nel rapporto tra un uomo e il suo quadrupede, che non deve essere necessariamente un cane o un gatto. Il punto di forza di un buon racconto è proprio questo: essere il tuo racconto, quello vissuto da te e dal tuo amico a 4 zampe! Scrivete di animali, scrivete come se aveste 4 zampe, siate la penna di chi non può impugnarla.

Scrittori, in bocca al lupo!"

Bando e domanda di partecipazione

Giuria concorso

Presidente della giuria

Chiara Recchia
(Casalvieri FR, 1946)

È stata docente di Italiano e Latino nei Licei e presidente di Proteo Fare Sapere Toscana. Attualmente è presidente de Il Castello di Prato, cura le edizioni dei libri dell’associazione ed è scrittrice lei stessa.

Angela Pagnanelli
( Macerata, 1951)

Già docente di Italiano e Latino nei Licei, cofondatrice di “Amici dei Musei e dei Beni ambientali“, ha organizzato corsi di formazione per la didattica museale e laboratori teatrali per studenti. Si dedica alla scrittura di racconti e poesie.

Paolo Dapporto
(Firenze, 1942)

Professore di Chimica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Firenze, autore di più di cento pubblicazioni scientifiche e di testi didattici per studenti universitari. Attualmente si dedica alla scrittura di racconti e romanzi.

Giuliana Mulinacci
(Montevarchi, 1942)

Fa parte dell' associazione Il Castello di Prato, si cimenta con grande impegno nella scrittura di vario genere, facendo sì che la vita diventi un racconto meraviglioso e importante.

Gianna Meoni
(Prato, 1959)

Laurea in economia e commercio, titolare di 4 centri sportivi a Prato, Pistoia, Empoli e Montemurlo denominati Universo. Vegana e da sempre impegnata per la Tutela dei diritti di tutti gli animali. Consigliere Delegato del Sindaco per le politiche degli animali del Comune di Prato.

Ettore Pontieri
(Crotone, 1985)

È docente di Italiano, Storia e Geografia nella scuola secondaria di primo grado. È attivo nel mondo del volontariato, dell'associazionismo e coordina il Circolo di lettura "Emanuele Bettini".

Emanuele Grandi
(Prato, 1971)

Diplomato al Liceo Classico, scrive per passione e ha visto pubblicati due suoi libri, “Amarilla” - Appunti di un viaggio a 6 zampe” e “La rupe degli sguardi lontani”. È fra i soci fondatori dell’Associazione Amarilla contributo alla formazione dei cani per la pet therapy.

Luisa Peris
(Mileto, 1952)

Già insegnante nella scuola primaria e Presidente della Circoscrizione Sud, impegnata nel sociale e nella formazione come Presidente delle sezioni pratesi del CESVOT, dell'ARCI SERVIZIO CIVILE e di SLOW FOOD.

Giovanni Petracchi
(Vaiano PO 1947)

Da oltre trent'anni si dedica allo studio della storia del Castiglionese e della Terra di Prato con ricerche mirate agli avvenimenti storici, alle abitudini e al linguaggio delle popolazioni che vi abitano, che ha riversato nei suoi libri.

Fabio Tirrito
(Enna,1984)

Istruttore cinofilo (Opes-Coni – 2014) con esperienza pluriennale in quest’ambito. Fondatore del Centro Cinofilo DOGOOD ASD di Quarrata (PT) del quale è presidente.

Filippo Tempestini
(Prato, 1984)

Vicepresidente del Centro Cinofilo DOGOOD ASD di Quarrata (PT). Appassionato di cinofilia, musica, fotografia e video.

RadioCanale7

Qui abita la musica!

Brano corrente

Titolo

Artista